Impianto Termofotovoltaico

Ideale per tutte quelle attività produttive e commerciali che abbiano un consumo di acqua calda/di processo dai 2.000 litri/giorno in sù, più un consumo di energia elettrica tale da giustificare l’installazione dei 10 kWep. Le attività a cui conviene maggiormente lìinstallazione di un impianto termo-fotovoltaico sono le seguenti:

 

  1. Piscine, palestre, Scuole e centri sportivi (campi di calcio e calcetto);

  2. Alberghi, SPA, Residence, B&B, Ristoranti;

  3. Aziende alimentari (latte, caseifici, salumifici, macelli di carni, succhi di frutta, conserve, etc…);

  4. Aziende agricole ed Allevamenti, e Serre;

  5. Lavanderie, ed aziende del Tessile;

  6. Ogni altra attività dove serva produzione di acqua calda tecnica e/o di processo per lavaggi, applicazioni termiche a 50/60°C

 

 

L'impianto termo-fotovoltaico è in generale l’ideale per tutte quelle Aziende con elevati consumi termici per produzione di Acqua Calda Sanitaria, e soprattutto in tutti quei casi dove vi sia anche carenza di spazio; l'Impianto può contestualmente operare in regime di "Scambio sul posto" elettrico e può integrare la produzione di Acqua Calda Sanitaria e di Impianto termico (a bassa temperatura) di un Generatore termico (PdC o caldaia) così da generare il rilevante risparmio di gas/energia elettrica.

 

Specifico i vantaggi della tecnologia FOTOTHERM:

 

1) fare due impianti in uno ha una convenienza economica: si risparmia il costo di acquisto delle relative ingombranti strutture di sostegno dei Collettori Solari ed il costo della Manodopera per installarli.

La tecnologia di Impianto da utilizzare è quella standard dell'impianto Solare Termico a circolazione forzata + quella Fotovoltaica; e si possono realizzare impianti con Moduli termo-fotovoltaici e Moduli fotovoltaici insieme.

 

2) fare due impianti in uno richiede meno superficie, ed è quindi adatto a situazioni dove vi è il problema di non avere sufficiente spazio;

 

3) il sistema ideato da FOTOTHERM ha come conseguenza del suo funzionamento il raffrescamento del backsheet del modulo Fotovoltaico facendo aumentare la sua produzione elettrica annua dal +5% sino al + 12% (dati reali, a fronte di un valore teorico massimo del + 20%); e dato che la massima temperatura raggiungibile dal collettore è inferiore ad 80°C (max temperatura delle celle fotovoltaiche), non esiste il problema della sovratemperatura nei mesi estivi; ed è quindi l’ideale per integrare Generatori di ACS a 40°/45°C, Generatori di impianti termici a pavimento radiante (35°C) e a ventilconvettori (35°C), e anche Generatori di Acqua di Processo (PdC) a 50-60°C.

 

4) Gli Impianti termo-fotovoltaici usufruiscono delle Detrazioni Fiscali del 50% e 65%, o possono aver riconosciuti dal GSE i TEE (Certificati Bianchi) sia sulla parte Termica che su quella fotovoltaica.

 

TECHNICAL DATASHEET FOTOTHERM SERIE AL                                                                                       Clicca sull'icona pdf per il download

TECHNICAL DATASHEET FOTOTHERM SERIE CS                                                                                       Clicca sull'icona pdf per il download

Compila il Form e sarai contattato al più presto dai nostri operatori :

ABA TRADE Srl – Via G. Della Monica, 6 – 84083 Castel San Giorgio (SA) – Tel./Fax 081952143 - P.IVA 05524820650 - info@abatrade.it

FOLLOW US:

Copyright© 2016 by ABA TRADE Srl - Tutti i diritti sono riservati - Disclaimer - Tutela della Privacy - Cookie Policy                                                                                               

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon